Rock sulla strada

“C’è chi la chiama avventura, o vita poco sicura, e chi ce l’ha nel DNA”

Questa è una delle frasi che amo di più di questa canzone: è la frase di chi insegue i propri sogni, di chi non si arrende mai, di chi non molla neanche di fronte alle difficoltà o a chi gli dice “ma fermati, è impossibile andare avanti”.
“Rock sulla strada” è una canzone “particolare” per me per diversi motivi: è il primo singolo del nuovo album dei Controtempo (che, ormai lo dovreste sapere, sono una seconda famiglia), è il mio primo video che finisce su un sito “importante” come quello del Corriere della Sera, è un “bel pezzo di sano e solido rock’n’roll” che finalmente lascia spazio agli assoli di chitarra, ha visto la collaborazione di due pilastri del rock italiano, Federico Poggipollini e Maurizio Solieri, che ho avuto il piacere di conoscere e di vedere lavorare in studio. È stato un po’ un piccolo sogno realizzato vedere sul monitor della mia 5d le facce e le chitarre dei due chitarristi che avevo “appiccicati” sui miei diari di scuola!

Che dire? Ringrazio come sempre i Controtempo (Spaggio, Pat, Elvis, Benna) e DMB Music (Dami) per la fiducia, l’amicizia, l’avventura e la musica… molto presto ci saranno altre novità belle e importanti… “seguendo il sogno”…

Alla fine del video potete cliccare sul link per vedere anche il ricco video di backstage.

 

Per chi non ci credeva, la foto del mio diario di 3° superiore. 🙂